Nutella&Co.: quali sono le creme spalmabili alla nocciola migliori?

Nutella, Crema Novi e Nocciolata Rigoni sono solo alcune delle creme spalmabili che troviamo al supermercato. Scegliere la migliore dal punto di vista nutrizionale non è facile

0
665
Nutella&Co.: quali sono le creme spalmabili alla nocciola migliori?

Nutella, Crema Novi e Nocciolata Rigoni sono solo alcune delle creme spalmabili che troviamo al supermercato. Scegliere la migliore dal punto di vista nutrizionale non è facile, ma ci sono alcuni trucchi per capire se una è preferibile rispetto un’altra.

Un esempio? La quantità di nocciole. Come resistere alla golosità delle creme spalmabili alla nocciola? Sono sicuramente uno sfizio molto invitante, ma visti i valori nutrizionali, sono un peccato di gola che dovremmo concederci una volta ogni tanto. Quale comprare tra le più famose Nutella, Crema Novi e Nocciolata Rigoni? Per scegliere la migliore, ci sono ingredienti a cui dovremmo stare più attenti.  Gli ingredienti delle creme spalmabili da tenere d’occhio. Nutella, Crema Novi e Nocciolata Rigoni. Sugli scaffali dei supermercati sembrano essere le protagoniste delle creme spalmabili alla nocciola, ma sono uguali? Quale preferire tra Nutella Ferrero, Crema Novi e Nocciolata Rigoni? Abbiamo analizzato la lista degli ingredienti:

Nutella. È sicuramente tra le creme più famose, amate e odiate al tempo stesso. L’ingrediente principale è lo zucchero, seguito dal demonizzato olio di palma. Le nocciole, invece, sono solo al terzo posto, in quantità pari al 13%.

Crema Novi. La nota positiva è che non contiene grassi diversi da quelli naturalmente contenuti nelle nocciole e nel cacao, ma non per questo è un prodotto dietetico: rimane sempre una golosità da concedersi ogni tanto.

Nocciolata Rigoni. Anche per questa crema l’ingrediente principale è lo zucchero e la pasta di nocciole è presente solo al 16%. In questo caso, però, è utilizzato l’olio di girasole. Esiste anche una versione senza latte: ha la stessa quantità di zucchero, ma rispetto alla Nocciolata tradizionale ha il 18% di nocciole.

Scegliere la migliore non è facile, soprattutto perché si tratta di gusti personali, ma se dobbiamo guardare solo l’etichetta alimentare, vince la Crema Novi.

LASCIA UN MESSAGGIO

Inserisci il tuo commento
Per favore, lascia qui il tuo nome