Lidl richiama tarallini e bruschette per la presenza di senape non dichiarato

Lidl ha richiamato dal mercato alcuni lotti di taralli al grano saraceno e di bruschette al gusto speck e pepe a marchio The Italian Gringo

0
134
Lidl richiama tarallini e bruschette per la presenza di senape non dichiarato

Lidl ha richiamato dal mercato alcuni lotti di taralli al grano saraceno e di bruschette al gusto speck e pepe a marchio The Italian Gringo: in entrambi i casi non era indicata in etichetta la presenza tra gli ingredienti di senape, un prodotto che può potenzialmente scatenare allergie.

I tarallini “Gli Speroni” richiamati, prodotti da P.A.P. Srl nello stabilimento di via L. Cannelonga (zona PIP), a San Severo, in provincia di Foggia, sono venduti in confezioni da 500 grammi; i lotti interessati sono i seguenti: Lotto 25318 e Tmc 10/09/2019; Lotto 25418 e Tmc 11/09/2019; Lotto 25518 e Tmc 12/09/2019; Lotto 25618 e Tmc 13/09/2019. Le bruschette “Lo Spuntino del Mandriano” coinvolte nel richiamo sono invece vendute in confezione da 150 grammi e sono state prodotte da Gran Bon Srl nell’impianto di via Ferrata 21, a Caselle di Pressana, in provincia di Verona. Tre i lotti interessati – tutti con scadenza 15/07/2019: lotto L167, L168 e L169. Lidl e le aziende coinvolte raccomandano ai soggetti allergici alla senape di non consumare i prodotti con i numeri di lotto segnalati e di riportarli al punto vendita d’acquisto per il rimborso, anche senza presentare lo scontrino. Per i consumatori che non soffrono di allergia alla senape i due prodotti sono sicuri. Per ulteriori informazioni, è possibile contattare il servizio clienti Lidl al numero verde 800 480048.

LASCIA UN MESSAGGIO

Inserisci il tuo commento
Per favore, lascia qui il tuo nome