8.9 C
Messina, IT
domenica, 20 Gennaio, 2019
Internet sta diventando il maggior mercato pubblicitario del mondo. In alcune nazioni, come la Gran Bretagna, lo è già (anche se a dirlo è uno che nel web ci lavora: Giorgio Gabrielli, di Msn Advertising) in altre lo sta...
In Italia la banda larga, che consente collegamenti veloci a internet, non c’è. O, se anche qualche operatore telefonico ha costruito l’infrastruttura, essa di fatto non è utilizzabile dai cittadini – o ancora peggio dalle aziende le quali potrebbero...
Facebook ammette: «Gli utenti coinvolti sono 87 milioni». Zuckerberg: mio errore. L’onda d’urto scatenata dal caso “Datagate” è stata potentissima. Ora, dopo il terremoto internazionale che ha fatto tremare il trono del re dei social network, Marck Zuckerberg, e le seggiole...
E’ stato confermato da una ricerca pubblicata sull’American Journal of Preventive Medicine che ha studiato i comportamenti di 1.787 persone tra i 19 e bunner Cardio Race132 anni negli Usa. I questionari utilizzati sono stati pensati nel 2014 da ricercatori...
Nel corso dell’estate 2012 non si faranno ferie al Polo Nord. Il tempo prezioso in cui l’oceano artico sarà sciolto, sarà impiegato per posare 3 cavi in fibra ottica utili al collegamento dei computer. Il punto di partenza sarà...
Il servizio postale si innova e lancia il dominio Internet di primo livello «sponsorizzato», cioè riferito ad indirizzi di soggetti che appartengono ad una comunità o ad un settore industriale ben definiti: il dominioin questione è denominato .post e sarà...
Lo scandalo Datagate che ha messo nei pasticci Facebook e il suo CEO Marck Zuckerberg ci ha fatto aprire gli occhi su un particolare non da poco: tutte, ma proprio tutte, le applicazioni che scarichiamo sul nostro telefono “gratis”,...
Le reti wifi pubbliche lasciano a desiderare: la registrazione al servizio è spesso difficile, la navigazione è piuttosto lenta e anche se la connessione è buona per navigare non è adeguata a scaricare file di grandi dimensioni. Le disconnessioni poi sono...
Sono giovani, con un’istruzione medio alta ma ancora poco informati sui diritti e sulle tutele che possono far valere nell’e-commerce. Sono consapevoli delle principali criticità del commercio elettronico – fra cui i pagamenti online e i problemi nell’assistenza post-vendita...
Nove mesi di carcere e una multa di 8.000 euro per spese legali e danni. È il risultato di una storica sentenza emessa dal Tribunale Penale di Lecce contro un truffatore seriale di recensioni online. Il Tribunale ha stabilito che...

I PIU' LETTI