Dichiarazione di successione: dal 2019 sarà solo digitale.

Dopo il 31 dicembre di quest’anno non sarà più possibile presentare dichiarazioni di successione tramite modello cartaceo

0
38
Dichiarazione di successione: dal 2019 sarà solo digitale.

Dopo il 31 dicembre di quest’anno non sarà più possibile presentare dichiarazioni di successione tramite modello cartaceo; con il nuovo anno, infatti, l’unico modo per inviare il documento sarà online.

Come compilare il modello online

Da soli, se si possiede un computer connesso a internet.

Tramite intermediari abilitati, se non si possiede un computer o se si vuole essere sicuri di non sbagliare.

Obblighi

La dichiarazione di successione deve essere obbligatoriamente presentata entro 12 mesi dalla data di apertura della successione (solitamente la data coincide con il decesso del contribuente).

Questo compito spetta a:

  • gli eredi, i chiamati all’eredità e i legatari (purché non vi abbiano espressamente rinunciato o – non essendo nel possesso dei beni ereditari – chiedono la nomina di un curatore dell’eredità, prima del termine previsto per la presentazione della dichiarazione di successione) o i loro rappresentanti legali
  • rappresentanti legali degli eredi o dei legatari
  • gli immessi nel possesso dei beni, in caso di assenza del defunto o di dichiarazione di morte presunta
  • gli amministratori dell’eredità
  • i curatori delle eredità giacenti
  • gli esecutori testamentari
  • i trustee.

Nel caso l’obbligo riguardasse più persone, è sufficiente presentare un’unica dichiarazione.

Eccezioni

La dichiarazione non è obbligatoria solamente nel caso sussistano entrambe queste condizioni:

L’eredità è devoluta al coniuge o discendenti in linea retta. L’attivo ereditario del defunto ha un valore non superiore a 100.000 euro e non comprende beni immobili o diritti reali immobiliari.

Si ricorda, tuttavia, che queste condizioni possono venire a mancare per effetto di sopravvenienze ereditarie, ossia quei diritti patrimoniali non noti o incerti: ad esempio un’immobile che viene assegnato con una sentenza avvenuta dopo il decesso del beneficiario.

LASCIA UN MESSAGGIO

Inserisci il tuo commento
Per favore, lascia qui il tuo nome